Cerca nel blog

lunedì 10 ottobre 2016

In libreria...


Questa settimana…

In uscita il 13 ottobre

Autore: Simone Van Der Vlugt     
Titolo: Blu come la notte
Genere: Narrativa straniera
Pagine: 306
Casa Editrice: Ponte delle grazie
Prezzo: 14,28 euro

Trama: Siamo nei Paesi Bassi, durante il Secolo d’Oro, il diciassettesimo, in cui tutto fiorisce, e non solo i famosi tulipani che hanno dominato la prima bolla speculativa della storia del capitalismo: fiorisce anche la pittura con Vermeer e Rembrandt; la matematica e la fisica con Huygens; la filosofia con Baruch Spinoza; i viaggi per mare della Compagnia Olandese delle Indie Orientali; le maioliche bianche e blu di Delft.

E le donne? Le donne, di solito, lavorano silenziose nelle case, come madri o governanti, cuoche o contadine. Il Secolo d’Oro esiste anche per quelle come Catrijn, nate e cresciute in povertà, schiave delle terra e del marito. Ma il vento cambia, e bisogna saper issare la vela giusta: quando Catrijn si ritrova vedova di Govert, uomo alcolizzato e violento, capisce che è arrivato il momento per buttarsi nella mischia e tentare di realizzare i propri desideri. Cercare fortuna in città, guadagnare dei soldi, innamorarsi e, perché no, inseguire il suo grande sogno: diventare decoratrice di ceramiche. Ha inizio così un’avventura che la porterà nella grande Amsterdam e nelle fabbriche di ceramiche di Delft. Nei luoghi dove passa la storia e le donne coraggiose come lei possono pensare di forgiare il proprio destino.



In uscita il 13 ottobre

Autore: Manuel Vàzquez Montalbàn
Titolo: Carvalho indaga
Genere: Narrativa
Pagine: 128
Casa Editrice: Feltrinelli
Prezzo: 12,00 euro

Trama: Ancora una volta, un’intrigante manciata di storie di rara qualità con cui Manuel Vázquez Montalbán ci sorprende mediante le capacità di chiaroveggenza politica e la passione per le vicende umane che da sempre hanno caratterizzato e conferito un insostituibile smalto all’intera sua opera. Perché, anche qui, di Carvalho si tratta: dei libri una volta forse amati che Pepe brucerà, di spie, baccalà e vini, di violenza suicida e luoghi di una Barcellona sempre più scomparsa, insieme a rivoluzioni sbiadite e critiche feroci, ricche di quella lucidissima ironia che contraddistingue il nostro autore; senza tralasciare un’Italia che tanti di noi hanno vissuto e che tuttora serpeggia con ben scarsi mutamenti nei sotterranei del potere. A chiudere questo prezioso, conciso volume, un monologo teatrale in cui il nostro detective affronta l’autore rimproverandolo per la sfacciataggine con cui lo ha condotto sino alla fine di un millennio che irrimediabilmente li vorrà separare

In uscita il 13 ottobre

Autore: Ben Pastor 

Titolo: I piccoli fuochi
Genere: Giallo storico
Pagine: 552
Casa Editrice: Sellerio
Prezzo: 15,00 euro

Trama: Francia, autunno del 1940. Parigi è occupata dalle truppe tedesche, eppure sembra che francesi e invasori siano in «luna di miele». Non durerà molto, ma è in un clima rilassato che Martin Bora, giovane capitano del controspionaggio militare e protagonista fisso dei thriller bellici di Ben Pastor, arriva nella Ville Lumière per svolgere un incarico molto delicato: fare rapporto sulle strane mosse di Ernst Jünger, famosissimo eroe della Prima guerra mondiale, autentico mito letterario ma, nel contempo, personaggio imprevedibile, eterodosso e di scarsissima affidabilità politica. Come se non bastasse, Bora dovrà investigare sulla strana morte, avvenuta in Bretagna, della moglie di un commodoro della Kriegsmarine, e su un ambiguo informatore polacco che sembra possedere rivelazioni scottanti su un crimine di guerra.

In uscita il 13 ottobre

Autore: Martha Hall Kelly 
Titolo: Le ragazze senza nome
Genere: Narrativa straniera
Pagine: 480
Casa Editrice: Newton Compton
Prezzo: 9,90 euro

Trama: «Le ragazze senza nome è il miglior libro che abbia letto quest'anno. Non lo dimenticherete.»

Jamie Ford, autore bestseller del New York Times

Una storia di coraggio nell’orrore di Ravensbrück, il campo di concentramento femminile

A New York, Caroline Ferriday sembra avere tutto ciò che desidera, con il suo posto al consolato francese e un nuovo amore all’orizzonte. Ma il mondo di Caroline cambia per sempre quando, nel settembre del 1939, l’esercito di Hitler invade la Polonia e minaccia di arrivare in Francia. A un oceano di distanza da Caroline, Kasia Kuzmerick, un’adolescente polacca, sente la propria spensierata giovinezza scomparire mentre si dà da fare nel suo ruolo di corriere per il movimento di resistenza. In quel clima teso, tra occhi attenti e vicini sospettosi, un passo falso può avere conseguenze disastrose. Per l’ambiziosa giovane dottoressa tedesca Herta Oberheuser, un annuncio per una posizione di medico al servizio del governo sembra il biglietto vincente per abbandonare una vita di desolazione. Una volta assunta, però, si trova intrappolata in un regno di segreti e potere, dominato dagli uomini del Reich. Le vite di queste tre donne entrano in collisione quando accade l’impensabile e Kasia viene deportata a Ravensbrück, il famigerato campo di concentramento nazista per sole donne. Le loro storie si incrociano da New York a Parigi, dalla Germania alla Polonia, mentre Caroline e Kasia si sforzano di rendere giustizia a coloro che la storia ha dimenticato.

Ispirato alla vita di una vera eroina della seconda guerra mondiale.

Una storia incredibile di amore, redenzione e terribili segreti nascosti per decenni.

Un romanzo d’esordio potente.

In uscita il 13 ottobre

Autore: Carl-Johan Vallegren
Titolo: Nel tunnel
Genere: Gialli
Pagine: 378
Casa Editrice: Marsilio
Prezzo: 18,50

Trama: Una rapina a un trasporto valori. Sembra un colpo facile per Jorma Hedlund, l’ultimo prima di tornare a fare qualcosa di costruttivo dopo anni di carriera criminale. Ma le cose prendono una piega diversa, e mentre Jorma è ricercato dalla polizia di tutta la Svezia, il suo amico di gioventù e compagno di malavita Danny Katz sta cercando di capire cosa sia accaduto al suo pusher di un tempo e alla sua ragazza. Da dove arriva tutta la droga che si ritrovano tra le mani? Di nuovo nel giro, Katz rischia di tornare a farsi inghiottire da quel mondo oscuro che lui e Jorma conoscono fin troppo bene. Il mondo di chi si è vendicato dei colpi della vita picchiando e ignorando ogni rimorso e codice morale. Le strade di Jorma e Danny Katz si incrociano sulla scena più nera di una Stoccolma irriconoscibile, dove eroina e pornografi a prosperano con una perversione e una violenza inimmaginabili. Accanto alle coppie che passeggiano al sole e ai ragazzini spensierati per le strade di una città apparentemente colma di benessere, si aprono gli inquietanti sotterranei dei disperati del mondo, vittime dimenticate che ufficialmente neppure esistono e di cui nessuno ha mai denunciato la scomparsa. Danny Katz - assorbito dai ricordi di famiglia e alla ricerca di un senso nella sua esistenza - deve decidere da che parte stare.

In uscita il 13 ottobre

Autore: Kathy Reichs 
Titolo:
Ossa
Genere: Thriller
Pagine: N.D.
Casa Editrice: Rizzoli
Prezzo: N.D.
Trama: Dalle acque gelate del Nord Carolina, al sole battente della Florida, sembra non esserci mai pausa per la dottoressa Temperance Brennan, la più celebre antropologa forense del thriller internazionale, impegnata ancora una volta, insieme al detective "Skinnv" Slidell, in complicati esami autoptici e in misteriosi casi di omicidio. Nel Nord Carolina dovrà investigare su resti umani ritrovati in una sacca sulle rive del lago; in Florida, invece, quella che doveva essere una vacanza rilassante insieme a un amico ornitologo si trasforma quando scoprono nello stomaco di un enorme serpente delle ossa molto grandi. Ossa Umane.

Anita

Nessun commento:

Posta un commento